Skip to main content

Apollineo e dionisiaco di Giorgio Colli: seminario a Torino

Printer-friendly versionPrinter-friendly version
Archivio Giorgio Colli - Firenze - Galleria immagini

SEMINARIO DI LETTURA II
APOLLINEO E DIONISIACO DI GIORGIO COLLI

30-31 ottobre 2018, Università di Torino, aula Guzzo (Via Po, 18)

PROGRAMMA:

Martedì 30 ottobre 2018

10:45-11:00 – Introduzione e benvenuto
11.00-12.15 – Prof. Valerio Meattini (Bari): Genealogia dell’astratto e dimensioni del concreto. L’anello della vita in Giorgio Colli
12.15-13.15 – Alessio Santoro (Cambridge): Fenomenologia del filologo (AD, pp. 27-54)

PRANZO

15.15-16.15 – Rossella Attolini (Friburgo in Brisgovia): Un’intuizione di “immenso valore”. Importanza e limiti dell’estetica nietzschiana (AD, pp. 55-73)
16.15-17.15 – Edoardo Toffoletto (EHESS, Parigi): Apollo e Dioniso come categorie storico-politiche. Storia ed espressione tra G. Colli e J. Burckhardt (AD, pp. 75-120)

PAUSA

17.30-18.30 – Luca Torrente (Paris IV-Sorbonne): Il sovrumano e l’interiorità dionisiaca individuale (AD, pp. 75-120)


Mercoledì 31 ottobre 2018
10.00-11.15 – Dr. Giulia Maria Chesi (Humboldt-Universität, Berlino): Gnothi sauton. Reversibilità oracolare e il labirinto della dialettica


PAUSA

11.30-12.30 – Giulio Cavalli (Bologna): Da Schopenhauer a Kant. Il sistema di Colli (AD, pp. 147-186)

PRANZO

15.15-16.15 – Maicol Cutrì (Bologna): Il fondamento di una “metafisica estetica” e il “rapporto di creazione” (AD, pp. 147-186)
16.15-17.15 – Riccardo Cavalli (IISS “Paciolo-D’Annunzio”, Fidenza): Dire il noumeno: l’idea platonica in Schopenhauer (AD, pp. 187-198)
17:15-17:30 – Considerazioni finali

Per essere aggiunto/a alla lista dei partecipanti o per qualsiasi informazione, scrivere a:

admin@centrostudigiorgiocolli.it

 

AllegatoDimensione
Locandina seminario (.pdf)812.67 KB