La filosofia della vita di Giorgio Colli. La Grecia tra Nietzsche e Schopenhauer