Nietzsche filologo tra inattualità e vita: il confronto con i Greci